sabato 26 agosto 2017

Rifugio Q.Sella al Monviso 2640 m.

Il Rifugio Quintino Sella è situato tra il Lago Grande di Viso e il Lago di Costagrande, in una posizione di suggestiva bellezza alle falde del Monviso (m. 3.841), all’interno del Parco del Monviso, riconosciuto dall’Unesco come "Area della Biosfera del Monviso". Divenne dagli inizi del '900 la base principale per la salita al Monviso, venne poi ampliato per fare fronte alle accresciute esigenze da parte degli alpinisti diretti alla vetta, promuovendo così lo sviluppo economico e turistico di Crissolo. Simbolo del Parco del Monviso è la Salamandra Lanzai.         


Località di partenza: Pian del Re 2020 m. 
Arrivo: Ghincia Pastour 2640 m.
Dislivello: 620 m.
Tempo di salita: 2:50 ore
Difficoltà: E
Cartografia: IGC: n.6 1:50.000 Monviso
Accesso stradale: dall'uscita dell'autostrada di Pinerolo si prosegue per la Val Pellice, per deviare poi in direzione Barge e Paesana. Si prosegue sulla strada principale risalendo la valle fino a Crissolo, dal capoluogo si prosegue sulla strada per il Pian del Re dove è possibile posteggiare l'auto. Nei mesi estivi il posteggio è a pagamento 5 euro giornaliere.













Descrizione: Al fondo del Pian del Re luogo convenzionalmente indicato come sorgente del fiume Po, inizia il sentiero di salita che con ampi tornati risale il pendio ed in breve raggiunge il Lago Fiorenza, di cui si costeggia al termine del quale si risale per sentiero sino ad arrivare in vista del Lago Chiaretto. Ora compiendo un semicerchio verso destra in leggera discesa si aggira il Lago per poi iniziare un lungo diagonale ascendente verso sinistra per risalire poi i detriti morenici fino ad entrare in un pianeggiante vallone tra il Monviso e il Viso Mozzo. Di qui con percorso a saliscendi si giunge al Colle di Viso da dove appare il bel Lago Grande di Viso. Ora un comodo sentiero pianeggiante porta in breve tempo all'ormai visibile Rifugio Quintino Sella. Il ritorno si effettua per il medesimo percorso.


Nessun commento:

Posta un commento