lunedì 1 agosto 2011

Rifugio Q. Sella al Felik m.3585

Località di partenza: Colle di Bettaforca 2680 m.
Arrivo: Rifugio Q. Sella 3585 m.
Dislivello: 905 m.
Tempo di salita: 3 ore e 30
Difficoltà: EE
Cartografia: IGM f. 29 St. Jacques e Breithorn
Accesso: autostrada Torino-Aosta, uscita Pont S. Martin, si prosegue verso Gressoney la Trinitè e poi per alcuni km. ancora sino alla località di Stafal dove si posteggia l'auto alla partenza degli impianti del Bettaforca.
Descrizione:
Prima una funivia e poi una seggiovia (30 min circa, 15 euro A/R) vi portano sino al colle di Bettaforca a 2680 m., dall'arrivo della seggiovia, si sale a destra prima per un tratto di strada carrozzabile, poi per sentiero numero 9, sempre molto bene segnalato da bollini gialli. Il primo tratto del sentiero, fino al Colle Bettolina 3100 m., è molto agevole. Si arriva così sulla cresta spartiacque con la Valle d'Ayas nei pressi di una capanna in muratura che serviva da deposito al Rifugio, (panorama molto bello sul Lago Blu e sul Rifugio Mezzalama). Il sentiero ora prosegue un poco più ripido e corre in mezzo a pietraie fino all'ometto di cresta. Ad inizio stagione e fino a fine luglio questo tratto è generalmente coperto di neve, ma data l'affluenza di escursionisti la traccia è solitamente ben battuta.
L'ultimo tratto consiste in una crestina a tratti aerea (circa 30-40 minuti, da percorrere con cautela), ma ben attrezzata con una corda fissa dove ci si può assicurare, si sbuca a questo punto nei pressi del bordo del Ghiacciaio del Felik, ove sorge il Rifugio.
Discesa: Per il medesimo itinerario di salita.
Note: durante la mia escursione, ho trovato ancora dei nevai nel tratto prima della cresta attrezzata (ma niente di particolare). La cresta attrezzata (non difficile) va percorsa con cautela, in quato si incontra molta gente sia in salita che in discesa. Il panorama dal Rifugio deve essere spettacolare (dico deve, perchè al mio arrivo alle 12, le nebbie avevano ricoperto interamente il paesaggio) sui 4000 del Monte rosa.
https://www.youtube.com/watch?v=q2mqnV_HtII&list=UUI3mrR-codcPKwE4xEkLwHw

Nessun commento:

Posta un commento