mercoledì 12 agosto 2009

Alta Luce (Hochlicht) m.3185


Luogo e valle: Gressoney-la Trinitè, comune Walser nell'alta valle del Lys Punto di partenza: Alp Gabiet 2342 m., cabinovia da Gressoney-Orsia Tempi: Alp Gabiet-Hòchliecht 3h, discesa 1:30hDislivello: 945 m. Considerazioni: escursione che richiede un certo senso di orientamento per le segnalazioni a volte poco chiare Cartografia: IGC n.5, 1:50 000 Bibliografia: Valle d'Aosta guida escursionistica di Johannes Fùhrer Descrizione: Questa via passa nella zona di confine tra il Lago Gabiet e i ghiacciai non proprio "perenni" (visto lo spaventoso riscaldamento climatico) del versante meridionale del Monte Rosa. L'Hòchliecht (ted.Hohe Licht=Alta Luce) è una delle ultime propaggini della Piramide Vincent che apre uno splendido scenario sulle cime ghiacciate e sulla vallata, oltre che una curiosa campana ad indicarne le vetta! Dall' Alp Gabiet sul sentiero 6a o 7 si sale debolmente fino al torrente Indren, dove si procede verso sinistra (direzione Nord-Ovest) verso il Lago Verde 2609 m. Alla diramazione si prende il sentiero a destra (sent. 6a)attraverso detriti e rocce piatte si raggiunge un torrente, si attraversa e si prosegue sino ad una nuova diramazione a circa 2830 m. Si procede sempre sul sentiero 6a sino ai resti del Rifugio Linty (3030 m.) da li verso sinistra si sale il ripido pendio fino alla vetta dell' Hòchliecht 3185 m. Discesa: lo stesso della salita, badando di mantenersi sufficientemente a sinstra, scendendo i primi ripiani sotto i ruderi del rifugio.
https://www.youtube.com/watch?v=l_q8zrfd5dk&list=UUI3mrR-codcPKwE4xEkLwHw

Nessun commento:

Posta un commento