lunedì 29 gennaio 2018

Colle della Forchetta 1666 m.

Il Colle della Forchetta è uno stupendo punto panoramico posto sullo spartiacque tra la Valle Tesso e le altre Valli di Lanzo. L'accesso è semplicissimo, tutto sulla carrozzabile che conduce al Lago di Monastero, panorama eccezionale su Bessanese, Uja di Mondrone, Ciamarella e Levanne.




















Località di partenza: Chiaves località Sistina 1125 m.
Arrivo: Colle della Forchetta 1666 m.
Dislivello: 541 m.
Tempo di salita: 2 ore
Difficoltà: MR
Cartografia: IGC n.2 1:50.000 Valli di Lanzo e Moncenisio
Accesso stradale: da Torino si raggiunge Lanzo Torinese e si prosegue in direzione Monastero di Lanzo. Da qui si continua verso Chiaves dove, raggiunta la piazza principale si svolta a destra per proseguire in ripida salita su via Sistina. Si prosegue sempre dritti sino ad un piazzale dove si trova la Fontana Sistina e dove solitamente finisce lo sgombero della neve.





















Descrizione: lasciata l'auto, si prosegue sulla carrozzabile che inizia a prendere quota dolcemente e in breve si raggiungono le case e il pilone di Curdumpero. Si prosegue per tornanti, e poi un lungo mezzacosta ascendente portano ad una sbarra metallica. Si continua sulla strada tralasciando tutte le deviazioni e si arriva infine all'Apet, un grande spiazzo dove si trova una bacheca illustrativa. A questo punto si lascia la strada e si sale sui pendii sulla sinistra seguendo le indicazioni e in breve si raggiunge il colle. Panorama vastissimo. Il rientro si può fare per il medesimo percorso oppure, consigliato, dal colle si prende a sinistra (cartelli indicatori) il sentiero che porta prima all'Alpe Santa Barbara 1500 m., e successivamente al Colle San Giacomo 1450 m. da dove ancora a sinistra si prende la strada che in breve si ricongiunge con il percorso fatto all'andata.



Nessun commento:

Posta un commento