lunedì 13 marzo 2017

Alpe Foiere 1450 m.

La meta di questa bella escursione è un piccolo alpeggio in posizione soleggiata poco sopra il caratteristico roccione Roc Sapai utilizzato come palestra di roccia. Molto bella la conca dei Tornetti, un anfiteatro panoramico con molte borgate poste sotto la Rocca Moross. è possibile continuare la gita sulla sterrata superiore verso altri alpeggi. Al momento non occorrono ciaspole.































Località di partenza: Carrozzabile Viù-Polpresa-Tornetti 1170 m. 
Arrivo: Alpe Foiere 1450 m.
Dislivello: 280 m.
Tempo di salita: 1:15 ore
Difficoltà: MR
Cartografia: IGC: n.2 1:50.000 Valli di Lanzo e Moncenisio
Accesso stradale: da Lanzo si prosegue in direzione di Viù, dal paese si prosegue e quando la strada inizia a scendere la si tralascia per andare dritti in direzione Tornetti. La stretta strada sale con molti tornanti superando diverse frazioni. Si prosegue ancora dopo il paese di Polpresa, si ignora la deviazione per Mezzenile, si oltrepassa Camoletti , e in prossimità di Tornetti prima di superare un torrentello, si vede uno slargo sulla sinistra con a destra una strada chiusa e un cartello che indica Rocca Sapai dove è possibile posteggiare l'auto.













Descrizione: imboccata la stradina si entra nel bosco e si superano alcuni casolari prendendo progressivamente quota  arrivando in vista dell'evidente Roc Sapai che con la sua parete precipita sui prati sottostanti. Lo si aggira lasciandolo sulla sinistra e, sempre con moderata salita si continua con il panorama che si amplia ulteriormente potendo ammirare la parte alta del percorso, dove in alto si riesce oramai ad individuare la meta su di un dosso soprastante. Arrivati all'Alpe Foiere è possibile continuare la gita seguendo il tracciato di una strada di recente costruzione (chiusa da sbarra in due punti, ma si passa agevolmente) e salire quindi sino all'Alpe Prot 1695 m., calcolare 1 ora in più di marcia. Il ritorno si effettua per il medesimo percorso.

Nessun commento:

Posta un commento