lunedì 5 marzo 2018

Muande del Frai 1345 m.

Occorrono tre condizioni per effettuare questa gita: la vicinanza a Torino, la poca voglia di alzarsi presto e il meteo bello al mattino e veloce peggioramento nel pomeriggio. Gita breve, facile e adatta a tutti ma con panorami ampi che vanno dal Monviso al Gran Paradiso. L'itinerario passa sotto il piccolo impianto di sci del Colle del Lys, la strada poderale è tracciata per i fondisti, quindi camminare a bordo pista. Nel caso risulti troppo breve il percorso ci si può riportare sul piazzale del Colle e di li proseguire a piacimento verso il Colle Portia o il Colle Lunella.












Località di partenza: Colle del Lys 1311 m.
Arrivo: Muande del Frai 1345 m.
Dislivello: 34 m.
Difficoltà: MR
Cartografia: IGC n.2 1:50.000 Valli di Lanzo e Moncenisio
Accesso stradale: dall'autostrada Torino-Bardonecchia si esce ad Avigliana ovest, proseguendo per Almese, Rubiana e Colle del Lys. Arrivati sul piazzale si scende sull'opposto versante per pochi metri e si svolta a sinistra per arrivare in breve ad un ristorante e alla partenza del piccolo impianto sciistico, dove è possibile parcheggiare. Al Colle è possibile arrivare anche dalla Valle di Lanzo, in questo caso occorre passare da Venaria, Lanzo e proseguire per Viù. Superato l'abitato al fondo di una discesa si svolta a sinistra per i colle del Lys. A questo punto appena prima di arrivare al Colle si svolta a destra.








Descrizione: calzate le ciaspole si imbocca la strada poderale che passa alla destra del ristorante e, procedendo su percorso pianeggiante si passa sotto al piccolo impianto sciistico, in breve si giunge in vista delle Muande, si arriva prima alla radura del Colle del Frai, si continua sulla strada a destra e in breve si arriva alle Muande. Per il medesimo percorso si ritorna all'auto.

Nessun commento:

Posta un commento