sabato 19 agosto 2017

Laghi Luset 2133 m.

Nel periodo estivo sono molte le strade forestali che ben si prestano all'escursionismo e alla mountain bike, così come i  sentieri che portano in quota e permettono di raggiungere luoghi incantevoli attraversando pascoli e alpeggi di rara bellezza e con impagabile panorama sul Monviso.












Località di partenza: Pian Munè 1535 m. 
Arrivo: Laghi Luset 2133 m.
Dislivello: 598 m.
Tempo di salita: 2 ore
Difficoltà: T/E
Cartografia: IGC: n.6 1:50.000 Monviso
Accesso stradale: dall'uscita dell'autostrada di Pinerolo si prosegue per la Val Pellice, per deviare poi in direzione Barge e Paesana. Giunti a Paesana si svolta a sinistra in direzione Sanfront e subito dopo a destra in direzione Pian Munè, dove si giunge dopo diversi km e si può posteggiare l'auto.













Descrizione: dal rifugio di Pian Munè si prende la stradina di sinistra che con numerosi tornanti a moderata pendenza (possibilità di tagliare in diversi punti) si dirige a Pian Croesio arrivo della seggiovia. Belle le aperture panoramiche sulla displuviale Po-Varaita, giunti all'arrivo della seggiovia si continua sulla strada a sinistra del bar e con percorso ben evidente si attraversano gli ampi pascoli da dove, si estende il panorama sul Monviso, si prosegue fino al termine della carrareccia, e dove si trova un alpeggio. Da questo punto inizia il sentiero sulla sinistra segnalato e con numerosi ometti sul percorso porta al superamento di un paio di conche e si perviene infine ai due laghi. Si ritorna per il medesimo itinerario.

Nessun commento:

Posta un commento