martedì 23 agosto 2016

Lago Verde 1834 m.

Gita facilissima e adatta a tutti, molto conosciuta per chi, almeno una volta sia stato in Valle stretta.
Il Lago è magnifico e di colore verde smeraldo posizionato in una conca circondata da rocce e conifere, in ambiente molto suggestivo.















Località di partenza: Grange di Valle Stretta 1769 m.
Arrivo: Lago Verde 1834 m.
Dislivello: 65 m.
Tempo di salita: 1 ora
Difficoltà: T
Cartografia: IGN: n.1 1:50.000 Valli di Susa Chisone e Gemanasca
Accesso stradale: da Torino, autostrada del Fréjus con uscita a Bardonecchia, alla rotonda all'ingresso del paese si gira verso sinistra e si prosegue in direzione di Melezet, e da li si prosegue per Pian del Colle e poi in Valle Stretta, dove nei pressi dei rifugi si parcheggia l'auto (2 euro nei mesi estivi).




















Descrizione: dalle Grange di Valle Stretta, dove si trovano anche i rifugi 3° Alpini e Re Magi, si prosegue indifferentemente sia sulla strada sterrata che attraversando il piccolo nucleo abitato percorrendo il lungo pianoro. Si arriva così ad un bivio (indicazione a destra) si attraversa il ponte sul torrente impetuoso, per imboccare poi un sentiero che sale molto evidente nel bosco. Si arriva così al culmine della conca e con breve e ripida discesa si arriva al lago. Rientro per uno dei due percorsi.



Nessun commento:

Posta un commento