lunedì 9 febbraio 2015

Col del Lys 1311 m. Morinera 1225 m.

Situato a cavallo tra le valli di Viu della Messa e del Casternone, il Parco Pubblico Montano Provinciale del Monte Arpone offre la possibilità di effettuare brevi e piacevoli percorsi, facili e in totale sicurezza, fattibili anche con poco tempo a disposizione.Questo è un ottimo percorso a lievi saliscendi con poco dislivello, ma con un notevole sviluppo, circa 12 km. A/R.
Partenza: Colle del Lys 1311 m. 
Arrivo: case Morinera 1225 m.
Dislivello: 86 m.
Difficoltà: MR 
Tempo di salita: 1:30 ore   
Cartografia: IGC. n.2  1:50.000-Valli di Lanzo e Moncenisio
Accesso stradale: dalla SS.25 del Moncenisio, oppure dall'uscita dell'autostrada del Frejus ad Avigliana ovest, ci si dirige ad Almese, seguendo poi le indicazioni Rubiana-Col del Lys, al piazzale del Colle, ampio parcheggio.















Descrizione: dal piazzale si scende al di sottostante rifugio del Col del Lys (Yety village), dove si rintraccia la bellissima pista da fondo e, con la dovuta educazione e rispetto per i fondisti, si cammina sul bordo e in fila indiana e si arriva dopo 6 km. alle case Morinera, incrociando circa a metà strada il bivio per il Col della Portia (1328 m.) raggiungibile in circa 15 minuti, il colle aperto tra il Monte Arpone e la Punta del Pilone, sul colle si gode di un buon panorama e si trova un piccolo ricovero in pietra sempre aperto. Ridiscesci dal Col della Portia si contina ancora sulla strada a destra e si inccrocia un primo bivio per il Colle della Lunella (solitamente non battuto). Si continua ancora oramai in vista del posto tappa di San Vito e delle case Morinera, che in breve si raggiungono. Arrivati a San Vito, la strada prosegue solitamente battuta verso il Colle della Lunella (1374 m.), ma si consiglia di proseguire solo con neve sicura.












Il rientro si effettua per il medesimo percorso.

Nessun commento:

Posta un commento