domenica 14 settembre 2014

Lago Goillet 2516 m.



 E' tra i più grandi laghi della Valle d'Aosta e nelle sue acque si specchia il Cervino. Il Goillet è un lago artificiale costruito agli inizi degli anni '40 per la regolazione dell'energia idraulica. L'escursione, facilissima, si svolge interamente su strada sterrata con vista mozzafiato sulla catena delle Grandes Murailles, Cervino e sul ghiacciaio di Plateu Rosa.



















Partenza: Cervinia 2013 m.
Arrivo: Lago Goillet 2516 m.
Dislivello: 503 m.
Difficoltà: T/E
Tempo di salita: 1,45 ore  
Cartografia: IGC. n.5  1:50.000,
Bibliografia: 70 facili escursioni di D. Zangirolami e R. Bergamino
Accesso stradale: Autostrada Torino-Aosta con uscita a Chatillon, si prosegue in direzione Valtournenche-Cervinia, arrivati a Cervinia si seguono le indicazioni per la funivia e si lascia l'auto nell'ampio parcheggio.
Descrizione: tenendo alle spalle la stazione di partenza della funivia, si sale verso destra lungo la strada poderale. Si continua fino ad incontrare le indicazioni del sentiero n°.16. Lo si può ignorare continuando sulla strada o seguirlo per tagliare il primo tratto della stessa. La strada porta in poco più di un'ora e trenta al lago Goillet. Giunti al lago, poco dopo si trovano le vecchie costruzioni e i binari con vecchi cartelli, serviti per i lavori della diga. Portandosi sulla sponda ovest si può fotografare il Cervino che si specchia nelle sue acque.
 













Discesa: avviene per il medesimo percorso di salita, oppure rintracciando il sentiero n°.16.
 




Nessun commento:

Posta un commento