domenica 31 agosto 2014

Rifugio Tre Scarperi 1626 m.



 La Val Campo di Dentro è conosciuta anche fuori dalla regione per la bellezza del paesaggio e in particolare per i prati di larice che ricoprono l'ingresso della valle e la varietà di piante che la caratterizza. Sul suo versante occidentale si stagliano la Rocca dei Baranci e la Croda dei Baranci, e su quello orientale la Punta dei Tre Scarperi nel Parco naturale "Tre Cime", inserito nel 2009 nell'elenco del patrimonio naturale e culturale dell'Unesco. Al fine di promuoverne il turismo, da fine giugno a fine settembre dalle 9.00 alle 18.00 la strada che porta nella Val Campo di Dentro è soggetta a blocco del traffico a partire dal parcheggio all'ingresso della valle. Il parcheggio è gratuito. Viene quindi offerto un servizio di bus navetta ogni mezz'ora.
Dal parcheggio Campo di Dentro, parallelo alla strada carrabile si snoda il sentiero n. 105 per il Parco naturale. È possibile raggiungere comodamente il Rifugio Tre Scarperi anche a piedi in 1,5 ore.





















Partenza: Parcheggio Val di Campo di Dentro 1288 m.
Arrivo: Rifugio Tre Scarperi m.1626
Dislivello: 338 m.
Difficoltà: E
Tempo di salita: 1,15 ore  
Accesso stradale: dal parcheggio si sale obligatoriamente un tratto di strada asfaltata, al primo bivio si prende il sentiero ottimamente segnato, per sbucare più in alto dove arriva il pulmino. Di li si continua su strada o su sentiero e in circa 30 minuti si arriva al rifugio.

Nessun commento:

Posta un commento