domenica 16 dicembre 2012

Alpe Arguel 1961 m.

Facile e interessante itinerario tutto in un bel bosco di conifere, consigliabile dopo una nevicata, raggiunge la bella radura dell'alpe Arguel, da cui si gode un buon panorama.
Partenza: Pian del Frais 1490 m.
Arrivo: alpe Arguel 1961 m.
Dislivello: 471 m.
Esposizione: Nord
Lunghezza: 11 km. circa A/R
Difficoltà: MR
Periodo migliore: Dicembre-Marzo
Cartografia: IGC n.1 Valli di Susa Chisone e Germanasca
Bibliografia: Fondo escursionismo in Piemonte di Ezio Sesia
Accesso stradale: Dalla SS.24 della Valle di Susa, poco dopo l'abitato di Susa, imboccare sulla sinistra la strada che sale verso il Pian del Frais e, co percorso ripido s'innalza superando il villaggio della Madonna della Losa e il bivio per Pian Gelassa. Fattasi infine pianeggiante, raggiunge la stazione sciistica del Pian del Frais (1490 m.) dove si parcheggia l'auto.

















Descrizione: Dal parcheggio (tenere come riferimento la zona della chiesa) si rintraccia una strada aperta al traffico, proveniente dai condomini del Frais e la si segue per un breve tratto, fino a quando cessa di essere ripulita. Ora calzate le ciaspole continuare lungo la strada che sale tra larici ed abeti alternando tratti pianeggianti ad altri un pò più ripidi. Si giunge così ad una comba che la strada supera alzandosi sulla sinistra, tagliata su ripidi pendii boscosi. Passato un costone, con un ultimo tratto in mezza costa si arriva agli ampi declivi dell'alpe Arguel (1961 m., 5,5 km circa dal Pian del Frais)

















Discesa: lungo lo stesso percorso di salita



Nessun commento:

Posta un commento